Unione dei Comuni Alta Gallura

C.U.C. Centrale Unica di Committenza

La Centrale Unica di Committenza dell’Unione dei Comuni “Alta Gallura” opera in applicazione di norme di legge ed in virtù di apposita convenzione sottoscritta tra i comuni aderenti. 
Nello specifico effettua la gestione in forma associata dei compiti e delle attività del servizio gare connesse all’appalto dei lavori, beni e/o servizi. 
La gestione associata del servizio gare comprende tutte le procedure di gara, cottimi compresi, senza eccezione sia per i casi di urgenza che in relazione al valore delle gare. 
per gli acquisti di forniture e servizi di importo superiore a 40.000 euro, nonché per i lavori  d'importo superiore a 150.000 euro.
La gestione associata opera perseguendo le seguenti finalità: 
  1. garantire il miglioramento della qualità delle prestazioni svolte; 
  2. sviluppare la crescita professionale del personale impiegato; 
  3. uniformare, standardizzare, razionalizzare e informatizzare le procedure; 
  4. ottenere, mediante l’ottimizzazione qualitativa e quantitativa di tutte le risorse disponibili, la riduzione dei costi generali e specifici di espletamento del servizio, fermo restando lo standard attuale delle prestazioni nei singoli enti; 
  5. promuovere la progressiva integrazione dell’attività degli operatori impiegati mediante omogeneità strategica ed operatività efficace; 
  6. utilizzare tutte le risorse, organiche e strumentali, dei Comuni destinate allo svolgimento del servizio con criterio di proporzionalità tra quelle a disposizione e quelle necessarie allo svolgimento delle funzioni delle attività; 
  7. conseguire “economie da prodotto” derivanti dai maggiori quantitativi di prestazioni acquisite contemporaneamente ed “economie da processo” derivanti dall’accentramento di procedure di gara in precedenza svolte dai singoli Enti.