Regione Autonoma della Sardegna

Laboratorio di Europrogettazione e Capacity Building “Giovani in Europa”

Pubblicata il 04/07/2017

Inserita all’interno del progetto Sportello in Spalla, l’iniziativa «Giovani in Europa» intende fornire ai giovani dei comuni aderenti all’iniziativa aventi un’età compresa tra i 16 ed i 30 anni, attraverso incontri partecipativi orizzontali face-to face e a distanza, gli strumenti base per presentare all’Agenzia Nazionale per i Giovani una proposta progettuale nell’ambito delle azioni chiave 1 e 3 (Settore Gioventù) del Programma Erasmus+.
I giovani saranno divisi, sulla base delle distanze geografiche, in tre gruppi:
Gruppo A: SEUI, SEULO, SADALI ED ESTERZILI
Gruppo B: ISILI, NURALLAO, NURAGUS, SERRI, LACONI, GERGEI, GENONI, MANDAS E ESCOLCA
Gruppo C: NURRI, ORROLI, VILLANOVATULO
 
La prima parte del corso si svolgerà frontalmente e sarà replicata in ognuno dei 3 gruppi di comuni individuati. Gli argomenti affrontati nella prima parte del laboratorio saranno: *Le fasi di vita di un progetto; *PCM (Project Cycle Management); *Il metodo GOPP (Goal Oriented Project Planning); *Youth on the move; *Il Programma Erasmus+ (con focus sulle Azioni Chiave 1 e 3 del settore gioventù); *Iscrizione a ECAS e richiesta del codice PIC; *Il budget; *Ricerca e costituzione del partenariato; *Valutazione; *Disseminazione dei risultati; *Compilazione di un formulario.
 
I gruppi e le date individuate, suscettibili di modifica sulla base delle esigenze effettive dei partecipanti e degli organizzatori, sono:
 
  OTTOBRE NOVEMBRE
GRUPPO A (SEUI, SEULO, SADALI ED ESTERZILI) 6 OTTOBRE  2017 SEUI ; 13 OTTOBRE 2017 SEULO ; 20 OTTOBRE 2017 SADALI  
GRUPPO B (ISILI, NURALLAO, NURAGUS, SERRI, LACONI, GERGEI, GENONI, MANDAS E ESCOLCA)
 
27 OTTOBRE 2017 ISILI 3 NOVEMBRE 2017-SERRI ; 10 NOVEMBRE 2017-LACONI ; 24 NOVEMBRE 2017 ESCOLCA
GRUPPO C (NURRI, ORROLI, VILLANOVATULO)
 
12 OTTOBRE 2017 NURRI ;  19 OTTOBRE 2017 ORROLI ; 26 OTTOBRE 2017 VILLANOVATULO  
 

La seconda parte del laboratorio (dal 1 dicembre 2017 al 31 gennaio 2018) si svolgerà, invece, a distanza: i giovani saranno guidati nella formulazione del progetto, ricerca partner e compilazione del formulario. Il supporto sarò fornito via email, skype e tramite condivisione di documenti su Google drive e/o Dropbox.
  • Per ogni comune saranno selezionati fino ad un massimo di 5 giovani ; gli interessati potranno comunque partecipare in qualità di uditori;
  • Ogni giovane selezionato frequenterà le lezioni nei Comuni facenti parte del Gruppo di appartenenza (es: un giovane di Esterzili dovrà/potrà essere presente a Seulo, Seui e Sadali);
  • Ogni lezioneavrà una durata di tre ore: inizierà alle h 16.00 e terminerà alle h19.00 ;
  • Ogni gruppo sarà seguito a distanza durante i mesi di dicembre e gennaio e, nel mese di Febbraio, presenterà un Progetto all'Agenzia Nazionale per i Giovani.
 
OBIETTIVI
Il progetto ha i seguenti obiettivi specifici:
 
  • Trasmettere ai giovani dei comuni aderenti all’iniziativa Sportello in spalla nozioni basilari di europrogettazione
  • Diffondere tra i giovani la conoscenza sul Programma Erasmus+ e la consapevolezza sulle opportunità europee in ambito giovanile
  • Stimolare la cittadinanza attiva e lo spirito di iniziativa dei giovani
  • Fornire ai giovani partecipanti gli strumenti necessari per presentare all’Agenzia Nazionale per i Giovani proposte progettuali (Capacity building)
  • Facilitare la realizzazione di idee pensate e gestite dai giovani
MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
 
I giovani residenti in uno dei comuni aderenti all’iniziativa Sportello in spalla e aventi un’età compresa tra i 16 ed i 30 anni, per partecipare dovranno compilare il seguente e-form entro e non oltre il 1 settembre 2017:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfdfqKM246qjF1wphn60tV9irCY24S0cj3xwkF9PQAtaI6tlQ/viewform
Gli esiti delle selezioni saranno pubblicati entro il 22 ottobre 2017 nei siti www.associazionemalik.it e www.eubridge.eu  
Info: Claudia Sedda info@eubridge.eu
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato MANIFESTAZIONE DI INTERESSE CORSO DI EUROPROGETTAZIONE E CAPACITY BUILDING.pdf 321.77 KB
torna all'inizio del contenuto