Regione Autonoma della Sardegna

Comune di Giba
Portale Istituzionale

Seguici su

LAVORAS - CANTIERE DI NUOVA ATTIVAZIONE

Pubblicata il 04/05/2021
Dal 04/05/2021 al 18/05/2021

 

A seguito della richiesta presentata dal soggetto attuatore Comune di Giba, conformemente al progetto LavoRAS “Cantieri Nuova attivazione – Annualità 2019”, per l’avviamento a selezione per l’assunzione a tempo determinato, presso la stessa Amministrazione, di:

N. 01 IMPIEGATO TECNICO – GEOMETRA

N. 02 OPERAIO QUALIFICATO – MASTRO MURATORE IN PIETRA E MATTONI

con applicazione del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) di categoria del settore privato corrispondente,

 

SI RENDE NOTO CHE

dal giorno 04/05/2021 al giorno 17/05/2021 incluso

 

gli interessati, in possesso dei requisiti generali e specifici, potranno presentare domanda di partecipazione alla selezione nelle modalità prescritte dal presente Avviso, che disciplina anche lo svolgimento della Selezione per le fasi e procedimenti di competenza dell’ASPAL.

Presentazione delle domande: termini e modalità

Per partecipare alla presente selezione ed essere inseriti in graduatoria, gli interessati dovranno presentare domanda on line sul portale www.sardegnalavoro.it nell’apposita sezione Servizi online > accedi ai servizi, inserendo le proprie credenziali di accesso ovvero registrandosi come “cittadino” se non ancora in possesso delle stesse.

Una volta effettuato l’accesso alla sezione personale, scegliere la sezione “avviamentipa” e cliccare sul link “inserisci candidatura”. Potrà pertanto essere ricercato l'Avviso del cantiere di interesse ed eseguita l'operazione di inserimento della relativa domanda di candidatura.

Il form di domanda dovrà essere compilato on line dal candidato in tutte le sue parti, convalidato attraverso il codice temporaneo d’accesso (OTP) ed inviato on line entro i termini indicati nel presente Avviso.

Non saranno considerate ammissibili le domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate.

AI fine dell’attribuzione dello specifico punteggio, il cittadino dovrà dichiarare, nell’apposito campo del form di domanda, l’indicatore ISEE in corso di validità e il relativo numero di protocollo ISEE.

La corretta compilazione dei campi indicatore ISEE e protocollo ISEE è obbligatoria. Le omissioni e le difformità riscontrate dal CPI all’esito della istruttoria comporteranno la decurtazione di 25 punti dai 100 punti assegnati come punteggio iniziale.

Qualora l’attestazione ISEE cui la dichiarazione si riferisce presenti annotazioni, difformità e/o omissioni, verranno sottratti 25 punti dai 100 punti assegnati come punteggio iniziale. E’ onere del lavoratore, prima della presentazione della domanda, verificare che il modello ISEE sia in corso di validità e non presenti annotazioni, difformità e/o annotazioni.

Le ulteriori disposizioni relative al bando, sono contenute nell’avviso pubblico allegato al presente comunicato, unitamente a tutte le istruzioni per presentare la domanda.

 


Allegati

Nome Dimensione
Allegato AVVISO PUBBLICO.pdf 684.38 KB
Allegato COME PRESENTARE LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE.pdf 502.6 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto